IT | EN

Via dello Stagnino, 6/8 - 48125
Roncalceci (RA)

I Trasporti Speciali, per i diversi settori, sono realizzati con rimorchi e semirimorchi e con unità modulari adattabili a qualsiasi trasporto.

Rimorchi e Semirimorchi


CTS dispone di un ampio parco mezzi, composto da trattori e motrici a 2, 3 e 4 assi, rimorchi e semirimorchi tradizionali, ribassati a “collo d’oca”, sfilabili e “a culla”. A completare la gamma vi sono i cosiddetti “modulari”, ovvero in grado di essere assemblati in base alle necessità, permettendo l’aggiunta di assi così da aumentare il piano di carico e il numero di ruote. Questi hanno larghezze variabili dai 2,5 ai 3 metri e possono montare diversi accessori quali tavole e travi così da adattarsi alle più disparate esigenze.

SPMT


Un self-propelled modular transporter (SPMT) è un veicolo modulare, ovvero che può essere composto da diversi moduli aggiunti in linea e/o di fianco, così da costituire una piattaforma di carico e raggruppare un elevato numero di ruote in base alle esigenze. Gli SPMT sono utilizzati per il trasporto di oggetti voluminosi come grandi elementi di ponti, impianti di raffinazione, navi o sezioni di esse, motori e altri oggetti che sono troppo grandi, pesanti o che devono essere movimentati in spazi non fruibili dai mezzi più tradizionali. Gli SPMT, indipendentemente dal numero di moduli utilizzati, vengono sempre controllati da un unico telecomando. Le ruote di ogni asse possono sterzare tutte indipendente dalle altre e in ogni direzione così da poter effettuare qualsiasi tipo di sterzatura (anche ruotare su se stessi). Ogni asse permette inoltre una notevole escursione idraulica (fino a 60 cm), per cui è possibile superare grandi dislivelli nella massima sicurezza.

Trasporti SMPT